Facebook  -  Twitter      

Questo forum fa uso dei cookie
Questo forum utilizza i cookie per memorizzare i dettagli del tuo login o della tua ultima visita. I cookie sono piccoli files di testo salvati nel computer; i cookie da noi utilizzati sono relativi unicamente ai servizi da noi forniti direttamente o dai banner pubblicitari. I cookie su questo forum salvano inoltre i dettagli relativi alle discussioni lette e alle tue preferenze personali. Sei pregato di selezionare il tasto OKAY se sei consapevole della presenza di questi files e ci autorizzi ad utilizarli per le informazioni specificate.

Indipendentemente dalla tua scelta un cookie verrà salvato per memorizzare nel tuo pc la risposta a questo form. Puoi modificare le impostazioni relative ai cookie nelle preferenze del tuo browser.

  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Proteggere la rete wifi

#1
Se avete installato una rete wireless (wifi) in casa vostra o nel vostro ufficio, dovete assolutamente accertarvi che sia chiusa, quindi protetta.
Lo scopo primario di questo topic è proprio quello di aiutare ed informare le persone sui rischi del wireless, molto spesso troppo sottostimati per ignoranza.
Se non trovate il manuale del vostro access point, cercatelo sui motori di ricerca o direttamente presso il sito del produttore.
[hide]
1. Utilizzare le criptazione dei dati: il livello minimo di sicurezza garantito dal WEP (Wired Equivalent Privacy). Sebbene poco sicuro, meglio di niente. Se il vostro Access Point e il vostro PC ne hanno facoltà, dimenticate il WEP e attivate il WPA (Wi-Fi Protected Access).

2. Utilizzare una migliore criptazione

3. Cambiate la password di amministrazione dell'Access Point. Cambiatela spesso e, naturalmente, evitate di mantenere quella di default offerta dal produttore.

4. Disabilitate il broadcasting del SSID: è un'opzione presente in molti Access Point. Evita di inviare il nome della vostra rete wireless ai client Wi-Fi.

5. Spegnete la rete wireless quando non è in uso: se uscite a fare una passeggiata spegnete il vostro Access Point. Il pericolo è naturalmente direttamente proporzionale all'esposizione ad esso.

6. Cambiate il SSID di default: il nome della rete andrebbe cambiato da quello presente alla prima accensione della rete.

7. Usare il filtraggio dei MAC Address: ogni client Wi-Fi ha un proprio numero univoco di identificazione: l'indirizzo MAC (del tipo: 00:0E:35Big Grin9 ecc.). Ogni Access Point può essere impostato per accettare connessioni solo dai client i cui indirizzi MAC sono approvati dall'amministratore.

8. Isolare la rete Wi-Fi dal resto della LAN: è sempre bene creare un muro fra la LAN interna e la rete Wi-Fi. Ci impedisce ad un eventuale attacco di propagarsi anche in altri computer della rete.

9. Controllare il segnale: i router commerciali inviano il segnale Wi-Fi fino a 50/100 metri. Gli aggressori dovrebbero dunque agire nelle immediate vicinanze. Utilizzando degli amplificatori di segnale si otterrebbe una maggiore esposizione ai pericoli.

10. Trasmettere su una frequenza differente: le frequenze degli standard 802.11b e g (2,4 GHz) sono le più battute dagli hacker. Per aumentare la sicurezza si potrebbe anche tornare alle meno note frequenze dello standard 802.11a(5 GHz).
[/hide]
MTCNA Certified
MTCRE Certified
------------------------------
www.routerositalia.it
www.ubntitalia.it
Cita messaggio


[-]
Condividi/Segnala (Mostra tutti)
Facebook Linkedin Twitter

Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  Il Wifi (802.11) e CSMA/CA cisco88 0 1'064 10-09-2013, 15:58
Ultimo messaggio: cisco88
Information Estendere la linea wifi "a modo mio". XtremeViper 0 1'023 04-06-2013, 14:18
Ultimo messaggio: XtremeViper

Digg   Delicious   Reddit   Facebook   Twitter   StumbleUpon  


Utenti che stanno guardando questa discussione:
1 Ospite(i)


Powered by MyBB, © 2002-2017 MyBB Group.